Etruria ai sali d'argento. Un progetto fotografico "full hybrid" (post introduttivo con Video)

Sull'Etruria in analogico sto lavorando da anni, e i negativi accumulati sono oramai centinaia. Ma sono i progetti a stabilire quando debbono terminare, o quando invece hanno bisogno di nuovo slancio. Così, l'avventura continua, in forme diverse, e ci sono ancora molti luoghi da fotografare, e attese da inanellare, una dietro l'altra, creando ore, giorni, mesi.


Per spiegare il perché di questo approccio, e quali saranno i contenuti del progetto stesso, ho creato questo video, in cui racconto molto di me, della mia fotografia, dei luoghi che amo. Credo rappresenti una buona introduzione a questo lavoro che, auspicabilmente, vedrà la sua conclusione il prossimo anno e che verrà proposto in forme, anche in questo caso, "full hybrid". Ma ne riparleremo: magari con un altro video!


A questo proposito, se vuoi saperne di più sulla fotografia ai sali d'argento, il prossimo 28 ottobre terrò un workshop. Facci un pensiero. Per saperne di più puoi andare all'apposita pagina sul mio sito!